Shapiro & Vandelli

Artisti

Shapiro & Vandelli

Shel Shapiro pseudonimo di David Norman Shapiro, (Londra, 16 agosto 1943)

è un cantante, musicista, attore e produttore discografico inglese, noto anche per essere stato il cantante del gruppo storico The Rokes, quattro ragazzi inglesi che vendettero milioni di dischi e segnarono profondamente l’immaginario delle giovani generazioni di allora tra musica, costume, politica e società. Nel febbraio del 1965 i Rokes inaugurano il Piper Club a Roma davanti a un pubblico di star del cinema e dello spettacolo. Giulietta Masina, accompagnata da Federico Fellini, chiede un autografo a Shel. Sciolti i Rokes nel 1970 Shapiro diventa uno dei più ambiti e ricercati operatori del “dietro le quinte” della canzone, come autore, arrangiatore e produttore di artisti italiani tra i quali: Mina, Rino Gaetano, Patty Pravo, Alberto Camerini, Riccardo Cocciante, Mia Martini, I Decibel di Enrico Ruggeri, David Riondino, Eugenio Bennato ed altri. Fra i brani composti da lui: ‘Era’ per Wess e Dori Ghezzi , canzone dell`Eurovisione Song Festival del1975, ‘E poi’ per Mina, ‘Non ti bastavo più’ per Patty Pravo, ‘Quante volte’ per Mia Martini, ‘Stupidi’ per Ornella Vanoni. Dopo aver arrangiato e prodotto “Cervo a Primavera “ e “ Cocciante “ , nel 1982 scrive con Mia Martini il brano ‘Quante volte’ e produce il disco di Mimi, ‘Quante volte… ho contato le stelle dello stesso anno’.